Racconti di quotidianità e ricette per arricchirla

lunedì 4 giugno 2012

Dieta Dukan - PIZZA DI TOFU

Premetto che a me il tofu proprio non piace.Non mi è proprio mai piaciuto. Però prima sostenevo questa tesi senza mai averlo assaggiato. Ora, la confermo. Ad ogni modo, i primi giorni di dieta Dukan sono stati i più duri e mangiare sempre le stesse cose mi aveva spinta alla ricerca di qualche ingrediente nuovo per la preparazione di nuove ricette. Erano i primi giorni e ancora non gestivo bene i pasti, così presa da improvvisa fame, scartavo il solito incartato di bresaola/tacchino/pollo. Che per quanto uno possa alternarli, alla fine in bocca ti risultano tutti dello stesso sapore. Così, eccomi da Natura Sì a frugare tra i vari scaffali. Che poi parliamoci chiaro, tutti esaltano questo nuovo supermercato del biologico con grande entusiasmo. A me invece è successo  che più mi guardavo intorno e più mi veniva voglia di abbandonare la mia dieta. I commessi che ti scrutano per capire in quale categoria di persone con fisse alimentari tu risieda: vegana? biodinamica? Solo vegetariana? buah che eresia! E i clienti che si aggirano tra i vari banconi, peggio mi sento. Ce n'era una alta alta, magra magra ai confini dell'anoressia, con la pelle bianca smunta e il viso scavato con in braccio un bambino roscio, che ho pregato Dio non fosse costretto anche lui a dover subire la veganità della madre. E tutti, nessuno escluso, guardano con interesse qualsiasi prodotto prendano in mano. insomma, una volta entrata mi sono resa subito conto che quello non è propriamente il mio posto e che se il tofu si compra in posti come questo, capisco bene perchè non mi piaccia. Ma ormai ero entrata convinta di chissà quale alimento avessi potuto trovare di commestibile, buono e autorizzato dal mio dott. Dukan, e invece l'unica cosa che ho trovato è stato appunto il tofu.Varie forme, varie marche, ma in fondo sempre la solita pappa bianca. Così ha deciso il prezzo per me. Il meno costoso e di corsa alla cassa. E meno male che ho rpeso il meno costoso, perchè una volta cucinato, la metà che era rimasta, dal frigo si è catapultata direttemente nella spazzatura.
Ora, mi rendo conto di non aver in alcun modo involgiato i miei lettori a provare questa ricetta, ma non è detto che se non piaccia a me, non debba piacere anche a voi, quindi consiglio comunque di provare questa pizza di tofu, perchè il procedimento è giusto, è che è di tofu......


Ingredienti:
1 panetto di TOFU circa 200
3 ALBUMI
sale
PROSCIUTTO COTTO
SOTTILETTE LIGHT

Preparazione:
1) prendere il panetto di tofu e schiacciarlo con la forchetta finchè non si sbricioli bene. Io mi sono aiutata anche con il mixer
2) montare a neve gli albumi con un pò di sale
3) mescolare il tutto e porlo nella teglia sopra il foglio di carta forno già bagnato e strizzato
4) farlo cuocere in forno a 180° per 20 minuti
5) trascorso il tempo, estrarre dal forno e mettere sopra il vostro condimento (io ho scelto prosciutto e sottilette light)
6) infornare alla stessa temperatura per altri 10 minuti. Sevolete fate fare 5 mintui di grill, ma tanto la consstenza non cambierà molto!



 

10 commenti:

Anonimo ha detto...

HEHEHE...NO UN NATURASI' NON E' PROPRIO UN POSTO POSTO PER TE...CONTINUA A MANGIARE CARTATE DI AFFETTATI E VEDRAI COME TI SENTIRAI BENE TRA QUALCHE MESE QUANDO AVRAI RIPRESO TUTTI I CHILI!!!E MI RACCOMANDO GLI AFFETTATI COMPRALI AL DISCOUNT!!!E SENZA LEGGERE CON INTERESSE QUELLO CHE CONTENGONO!!!CHISSA' PERCHE' TI FANNO COSI' RABBIA LE DONNE MAGRE...SARANNO MICA LE PROTEINE ANIMALI??

Giulia morezzi ha detto...

MI DISPIACE DIRTI CHE SONO Magra, che ho fatto la dieta senza riprendere nessun chilo, che non ho mangiato sol affettati, azni le mie ricette dicono proprio il contrario, che la mia deita è ariegata e completa, CHE LE COSE DEL DISCOUNT NON SONO SEMPRE MALVAGIE, GUARDA IL MULLER E STIRLGARDA CHE è Lì CHE SONO NATE, CHE non ho nulla contro il natura si e qualsiavoglia supermercato ALIMENTARE DI COSE BIOLOGICHE MA HO LE MIE TEORIE FONDATE CHE NON TUTTO CIò CHE SPACCIANO PER BIOLOGICO POI LO SIA VERAMENTE,CHE.........

Angela ha detto...

Giulia concordo pienamente con te molti di questi negozi natura amica natura bio e via discorrendo stanno facendo soldi a palate sulla parola biologico ma io di biologico non ci vedo proprio altro che una vera e propria furbata, grazie di tutto e buon lavoro.

Anonimo ha detto...

Giulia prima di tutto devo ringraziarti perche il blog è fichissimo e non sai quanto mi sta aiutanto, poichè devo perdere molti chili, secondo non ascoltare queste persone che parlano a sproposito senza ragionare e senza sapere che biologico vuol dire business, e questi negozi biologici sembrano essere solo per persone con i soldi e credimi te lo dice un che e' stata per sette anni vegetariana di cui tre vegana
Grazie ancora per tutto e per le fantastiche ricette
ciao Alessandra

Anonimo ha detto...

io adoro stupendamente il tofu giulia!!! proverò questa fantastica ricetta!!!! grazie!!

Giulia morezzi ha detto...

Grazie Ale!!! Non sai come mi tira su il morale leggere questi commenti.
Questo blog è nato per caso dalla voglia di scrivere, poi nel tempo mi sono specializzata nella cucina e a forza di mangiare mi sono dovuta mettere a dieta. Ecco allora che ho studiato la dukan e tutte le relative diete con i vari alimenti bio e non bio. e' normale che io esponga la mia esperienza. non sono un medico, nè un'esperta, ma provo a raccontare la mia esperienza, a condividerla e a dare una mano a chi come ha affrontato fasi così delicate come quelle di una dieta. Esser quindi anche critica per qualsiasi cosa scriva spesso mi butta giù. Anche perchè non capisco. il blog può piacere e non piacere. A chi piace lo legge, a chi non piace volta pagina. Allora perchè accanirsi??
GRAZIE!!!!

Giulia morezzi ha detto...

Ok! però fammi sapere. molti mi chiedono se possono usare il tofu in dukan. la risposta è certo! Anzi, se trovate un modo per cucinarlo che non si senta che è tofu bagnato, vi prego postate postate postate, così magari cambio idea!!!

Anonimo ha detto...

aahha ok cara ti saprò dire io lo taglio a cubetti saltato in padella con timo e poi sopra nel piatto ci metto su lo yougurt bianco!!

Anonimo ha detto...

bastardoo

Anonimo ha detto...

Ciao, e complimenti per il sito, anche a me non fa impazzire il tofu, ma ho provato un alimento che è al 90% di tofu e una leggera pellicola che lo racchiude di seitan, è già tagliato a pezzetti tipo patatine frotte, è eccezzionale, basta metterlo in padella qualche minuto edè pronto, si chiama stizikinzy e lo trovi nei naturasi, almeno io lo trovo quì, mangi tofu ma non te ne accorgi. Ciao a tutti e complimenti ancora per l'aiuto che dai a fare questa eccezzionale dieta

Posta un commento

Faccio tutto da sola