Racconti di quotidianità e ricette per arricchirla

lunedì 2 gennaio 2012

Monty Python - Il senso della vita

Parte VI - La grande abbuffata

Genere: Commedia
Anno: Gran Bretagna 1983
Regia: Terry Gilliam, Terry Jones
Sceneggiatura: Graham Chapman, John Cleese, Terry Gilliam, Eric Idle, Terry Jones, Michael Palin
Attori protagonisti: Graham Chapman, John Cleese, Terry Gilliam, Eric Idle, Terry Jones, Michael Palin
Trama: Monty Python è un gruppo comico inglese conosciuto dal grande pubblico in Italia per il film Monty Python - Il Senso della vita, che ha vinto il Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes nel 1983. Il film è strutturato in una serie di sketch comici sui diversi stadi della vita. Nella VI parte "Gli anni del declino" viene interpretato lo sketch "La Grande Abbuffata" in cui Terry Jones impersona il signor Creosote, un uomo grassissimo e terribilmente ingordo che tratta malamente il malcapitato cameriere, John Cleese. Il ribrezzo per questo terribile ciccione aumenta quando egli inizia a rigettare con noncuranza in un ciclo continuo di ingestione-vomito, che giunge presto ad un punto di non ritorno. A quel punto il maltrattato cameriere ha in serbo un terribile vendetta: offre una mentina al ciccione senza sosta, il quale non appena ingoiata, deflagra orribilmente inondando tutto il ristorante di vomito.
Da vedere perché: La parodia del cibo senza limite e il cibo associato alla patologia dell'avidità. Ideatori del genere tv seriale, i Monty Python sono le origini della parodia televisiva.
Frasi film: John Cleese (cameriere): "Bonsoir Monsieure, come andiamo oggi?" - Terry Jones (Monsieur Cresoete): "Meglio." - John Cleese (cameriere): "Meglio?" - Terry Jones (Monsieur Cresoete): "Meglio avere un secchio, sto per vomitare."
Altre immagini:  

0 commenti:

Posta un commento

Faccio tutto da sola