Racconti di quotidianità e ricette per arricchirla

venerdì 13 maggio 2011

FILETTO DI MANZO IN SALSA ODOROSA

Ciaooooo,
ma è da un sacco che non scrivo. Non vi sono mancata??
Bhè in questi giorni ho avuto molto da fare ed il tempo per dedicarmi al blog si è ridotto all’aggiornamento quotidiano del “Progetto Dieta Sarchi”. Bhè, devo dire che non è stato un gran successo, ma sono certa che la prossima settimana, seguendo passo passo i consigli dell’esperto, raggiungerò l’obiettivo! Però ora, dato che ho rimandato tutto a lunedì prossimo, mentre vi scrivo spalmo una crema di olive verdi assolutamente biologica sui crackers. Eh sì, biologicissima, perchè proveniente direttamente dagli ulivi, nonchè dalla cucina di un amico, socio fondatore di un’associazione senza scopo di lucro che coltiva e produce moltissimi alimenti ortofrutticoli, caseari. E non solo, si dedicano alla promozione dell’auto-sufficienza alimentare ed energetica e dello scambio non commerciale di beni e servizi. Ma per descrivere la loro attività c’e’ bisogno di più spazio, quindi per ora mi limito ad inserire in questo post il link al loro sito www.cambiologica.it, tanto sono sicura che spesso nelle mie ricette dovrò riparlare di Cambiologica! :-;
Infatti, domani vi racconterò delle mie uova… ma la ricetta ancora non ve la svelo!
Perché adesso, invece, vi devo dire di una scoperta, un abbinamento di verdure e carne che non mi ha fatto minimamente pesare di mangiarmi un filetto di 300g. Come vi ho già detto, non vado pazza per la carne, quindi, quando sono costretta a mangiarla, cerco di camuffarne il più possibile il sapore. E quindi, il petto di pollo ai ferri lo cospargo di funghi, le fettine di manzo non le mangio senza rucola e pachino e… dall'altro ieri…. Non mangerò mai più un filetto senza la salsa di erbe. Bhè, anche al pepe verde non è niente male, ma quella cremina, diciamocelo (leggere alla La Russa!), viene così solo ai ristoranti!
Comunque, provare per credere! Semplicissima e gustosa e qui sotto tutta per voi la ricetta segreta!

FILETTO DI MANZO IN SALSA ODOROSA

Ingredienti per due persone:

-         2  FILETTI
-         1 CAROTA piccola
-         1 CIPOLLA
-         1 gambo di SEDANO
-         OLIO
-         SALE
-         2 mazzetto di TIMO
-         1 mazzetto di MAGGIORANA
-         ½ LIMONE
-         1 spicchio di AGLIO
-         mezzo cucchiaino di ORIGANO
-         ½ cucchiaini di PAPRICA DOLCE
-         ¼ di bicchiere di VINO BIANCO

Necessaire:
spago da cucina
padella antiaderente
ciotola

Preparazione:
2)      mettere i due filetti in una terrina e irrorarli di olio quanto basta
3)       distribuire sopra i filetti la paprica, l’origano, l’aglio sminuzzato, il limone tagliato a pezzetti, il sale, la maggiorana e il timo
4)      coprire la terrina e lasciar macerare i filetti per 3 ore almeno, girandoli di tanto in tanto
5)      nel frattempo, pulire e tagliare le verdure: sedano carota, cipolla.
6)      Trascorse le 3 ore, scolare i due filetti e metterli in un piatto.
7)      Far soffrigger le verdure in una padella anti aderente usando l’olietto che abbiamo usato per la carne e saltare con il vino. Aggiustare di sale.
8)      Non appena le verdure sono pronte, frullarle e versare la salsa ottenuta sul fondo di ciascuno piatto.
9)      A questo punto cuocere i due filetti nella stessa padella che abbiamo usato per cuocere le verdure (per i maniaci: senza lavarla!).
10) Una scottata sopra, una sotto e a questo punto non resta che impiattare, magari con qualche fogliolina di maggiorana e timo a guarnire.

E di nuovo, Buono GNAM a tutti!

Per chi ne vuole sapere di più su Cambiologica
www.cambiologica.it

0 commenti:

Posta un commento

Faccio tutto da sola